CAD per borse e accessori: progettazione semplice ed immediata

Share

 

“Il 2017 è stato caratterizzato – con riferimento al panorama economico mondiale – da una fase espansiva in cui la ripartenza delle attività manifatturiere in molti Paesi avanzati ed emergenti ha avuto un ruolo decisivo, favorendo la ripresa degli scambi commerciali. In Italia l’inversione di tendenza da lungo attesa si è manifestata in modo molto disomogeneo, non solo tra i diversi settori produttivi, ma anche all’interno degli stessi, con imprese che tuttora stentano a sperimentare miglioramenti significativi negli ordini e nel grado di utilizzo della capacità produttiva. Il settore della pelletteria italiana – pur non privo di realtà, soprattutto di piccole e medie dimensioni, che ancora non hanno imboccato la strada virtuosa della ripresa – evidenzia nell’insieme, nelle cifre di preconsuntivo, dinamiche pienamente in linea con l’evoluzione positiva sopra tratteggiata. Si stima infatti che il comparto abbia registrato un incremento del fatturato attorno al 6,4% nei primi 10 mesi.” (Nota congiunturale elaborata dal Centro Studi Confindustria Moda)

La borsa è un accessorio molto personale e che rispecchia lo stile della donna che lo indossa. Le alternative sono varie, e si può spaziare dalle piccole pochette ai grandi borsoni, ma ciò che veramente conta è la selezione dei materiali con i quali vengono realizzati i vari modelli.

 

CAD Borse Progettazione

 

La creazione di borse in pelle è da sempre un processo molto delicato a causa dell’alto costo della materia prima e della sua natura eterogenea. Crea Solution offre soluzioni in grado di automatizzare processi che fino a pochi anni fa necessitavano l’occhio e l’intervento umano. Grazie all’innovativo sistema di visione artificiale è ormai possibile rilevare le zone di qualità e difetto, piazzare il modello precedentemente creato con un CAD per le borse e tagliare i pezzi con estrema precisione, senza intervento umano.

Il cartamodello è lo strumento base dal quale partire per creare ogni tipo di capo o di altro oggetto in pelle o cuoio, nello specifico è una trasposizione del disegno o sagoma su carta velina nel campo tessile e su cartoncino nel settore della pelletteria e produzione di borse. Nel campo della moda ci sono figure ad hoc per svolgere questo ruolo; i modellisti che preparano i modelli a mano o tramite l’utilizzo di CAD per la progettazione di borse.

Le soluzioni CAD per la progettazione di borse di Crea Solution sono state sviluppate da esperti del settore per aiutare le aziende di moda a ottimizzare l’efficienza dei processi.

Create™ bags una versione del CAD studiata e sviluppata appositamente per facilitare la progettazione degli oggetti in pelletteria e borse. In questa versione sono presenti particolari features che danno la possibilità di creare particolari simboli o fustelle, di eseguire uno sviluppo cilindrico, di inserire all’interno della progettazione specifici articoli metallici. È inoltre possibile definire quelle che saranno le zone di qualità dell’articolo in pelle in modo che queste informazioni condizionino il piazzamento automatico sul pellame.

Ecco alcune features importanti:

  • Una vasta gamma di scalini di cucitura.
  • Controllo di tacche, bottoni, fori, passafilo, testi, linee, cerchi e altri elementi per l’editing e per lo sviluppo delle taglie.
  • La definizione del tessuto durante la stesura ed il piazzamento dei pezzi.
  • La possibilità di ricreare il tessuto, tramite il suo rapporto, o semplicemente lo scannerizzarlo.
  • Una totale libertà nei colori e nella definizione del tipo di linea per gli oggetti, i pezzi, gli interni, le cuciture, i posizionamenti.
  • La capacità di cambiare ogni parametro con un semplice click del mouse durante il tuo lavoro.

 

Per ridurre fino al 5% il consumo di tessuto per la creazione di borse oggi è infatti possibile sfruttare algoritmi di piazzamento che eseguono la perfetta ottimizzazione delle materie prime.

 

CAD Borse Interfaccia 1   CAD Borse Interfaccia 2   CAD Borse Interfaccia 3

 

Se le borse progettate sono in pelle è possibile definire le zone di qualità delle parti del modello direttamente dal CAD, ovvero dare la priorità a certi pezzi piuttosto che ad altri assegnando semplicemente dei colori. È possibile quindi assegnare l’attributo “qualità” sulle linee interne, dare una definizione geometrica delle regioni di un pezzo attraverso disegno di linee diretto, definire il livello di qualità della parte attraverso l’assegnazione tipo/codice e gestire queste informazioni nel modulo HPGL OUT.

 

CAD Borse Interfaccia 4

 

Queste informazioni passeranno automaticamente all’algoritmo di piazzamento automatico su pelle che provvederà ad ottimizzare il piazzato rispettando le regole date dal modellista attraverso un sistema di visione. Per fare questo è necessaria una scansione delle pelli attraverso camera e la delineazione quindi del perimetro delle pelli stesse con assegnazione di particolari codici alla materia prima.

Attraverso integrazioni con sistemi PLM, ERP e CAD per borse di Crea Solution è possibile consultare i dati raccolti durante queste scansioni ed avere un vero e proprio rating e ranking di affidabilità dei fornitori di materie prime, analizzare la qualità, analizzare la superficie delle pelli, ottenere informazioni riguardo alla locazione delle pelli a fronte di un ordine.

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.